• Facebook - White Circle
  • Twitter - White Circle
  • Instagram - White Circle
  • YouTube - White Circle

La pasticceria è anche per celiaci? SI!

20/09/2019

Una volta mi capitò di dover parlare di prodotti senza glutine, secondo principi per me del tutto spontanei. Sono cresciuto con la mentalità, secondo la quale, la pasticceria deve essere aperta a tutti; in un mondo che oggi ci "offre" tutti i tipi di allergie e intolleranze, la celiachia ha un posto purtroppo privilegiato in cima alla lista. 

 

 

Non mi andava di produrre dei prodotti senza glutine senza effettivamente conoscere il vero motivo per il quale lo stessi facendo, così approfondii l'argomento.

 

 

 

Per i non addetti ai lavori, la celiachia è una malattia autoimmune dell'intestino tenue. Generalmente i sintomi includono diarrea cronica, ritardo della crescita nei bambini e stanchezza.

L'esposizione alla GLIADINA (proteina contenuta nelle farine) causa una reazione infiammatoria. Ciò porta ad una progressiva riduzione dei villi che rivestono l'intestino tenue, chiamata ATROFIA DEI VILLI, fino alla loro completa scomparsa. Ciò interferisce con l'assorbimento delle sostanze nutritive, in quanto i villi intestinali ne sono responsabili. L'unico trattamento efficace conosciuto è una permanente dieta priva di glutine.

 

Ad oggi la dieta senza glutine è l'unica terapia. La dieta priva di glutine deve essere molto rigorosa, poiché bastano minime quantità per impedire il miglioramento e questa deve essere seguita scrupolosamente. La stretta aderenza alla dieta permette, nella maggior parte dei casi, la risoluzione di tutti i sintomi. Ciò contribuisce anche a eliminare l'elevato rischio di cancro intestinale, di osteoporosi e della sterilità che si verifica in alcuni casi.

Il perseguimento della dieta può essere difficoltoso, il mancato rispetto può causare una ricaduta. Il termine "senza glutine" è generalmente utilizzato per indicare un livello di glutine considerato innocuo, piuttosto che una completa assenza dello stesso.

 

Conscio di quanto sopra, sono del tutto convinto che non si possa precludere la possibilità di mangiare un dolce ad un cliente celiaco; ecco perché nella mia pasticceria abbiamo una vastissima scelta di dolci senza glutine, realizzati secondo norma e conservati evitando  la minima  contaminazione.  

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

© Pasticceria Bilardo 2016. All rights reserved. P.IVA 01628820852 

Engineered by: VLab Communications