• Facebook - White Circle
  • Twitter - White Circle
  • Instagram - White Circle
  • YouTube - White Circle

Nocciolotto Golden

19/02/2019

 

Nocciolotto Golden è il nome che ho dato al dolce che, nell'ultimo periodo, ha avuto diversi apprezzamenti, per la sua forma ma soprattutto per il suo gusto.

Ho faticato prima di ottenere il risultato ottimale che potesse darmi il via libera alla messa in produzione e quindi alla vendita. Ma grazie ad un accurato studio verso un dolce al quale mi sono ispirato, la Noisette di Cedric Grolet, sono arrivato alla soluzione.

Nella mia pasticceria, il Nocciolotto Golden, viene considerato il dolce che più di qualunque altro rappresenta il trionfo di uno dei frutti secchi più apprezzati dagli italiani: la nocciola. Ero molto scettico sulla buona riuscita e sul fatto che potesse piacere alla clientela; a questo punto però devo ringraziare Lorenzo che, da buona forchetta quale è, e da figlio di torinese doc, ha apprezzato il profondo gusto di nocciola presentato in diverse consistenze. Ottenuto l'ennesimo, ma più importante nulla osta, mi sono subito adoperato per rendere il Nocciolotto Golden sempre disponibile in pasticceria. Beh, vi ho raccontato tutti i retroscena dell'incipit di questo dolce, ma è arrivato il momento di descrivervelo e di svelarvi alcuni piccoli segreti.

 

Come potete vedere dall'immagine, il Nocciollotto Golden, ha al suo interno un cuore morbido fatto con cremino alla nocciola e nocciole tostate e tritate in modo da creare quello che in pasticceria viene chiamato pralinato di nocciole. Il cuore è avvolto da una mousse media caratterizzata da un intenso ma piacevole gusto di nocciola conferitole da una pasta di nocciole Piemonte igp. Alla base del Nocciolotto Golden c'è un disco di bisquit al cacao bagnato al liquore. Il tutto è ricoperto di cioccolato al latte poi rigato e ricoperto di polvere alimentare d'oro.

E' importantissimo consumare questo dolce solo dopo averlo mantenuto per circa 30 minuti a temperatura ambiente, poiché tutte le parti tornano ad essere morbide dopo essere state mantenute per ragioni di sicurezza alimentare e di estetica del dolce a -18°C.

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

© Pasticceria Bilardo 2016. All rights reserved. P.IVA 01628820852 

Engineered by: VLab Communications