• Facebook - White Circle
  • Twitter - White Circle
  • Instagram - White Circle
  • YouTube - White Circle

Mandorle 2017

04/09/2017

Capita ormai spesso, durante un aperitivo, un apericena, di trovare  in sostituzione degli arachidi, mandorle tostate o mandorle salate.

Così come capita spesso ormai, lungo gli scaffali dei supermercati, di trovare in esposizione, degli assaggi di creme o pesto alle mandorle o altri prodotti a base di mandorle.

Esistono  anche i liquori alle mandorle e diversi dolci, sempre a base di mandorle.

 

Grazie a questo uso frequente di frutta secca e, in particolare delle mandorle,

ne beneficiamo sia da un aspetto salutistico, sia da una spetto gastronomico.

Nel’Italia meridionale, non riscontriamo alcuna novità in questo uso smisurato delle mandorle,

anche se per un ventennio sulle tavole parate a festa, con amici e parenti,  non si mangiavano più le mandorle a guscio morbido.

È iniziata la raccolta 2017 e la qualità riscontrata è una delle migliori, la resa quantitativa no .

Questo è  dovuto soprattutto al clima invernale, e ciò che conta per i buon gustai, sicuramente sarà la qualità.

 

Ancora non si è definito bene il prezzo della mandorla nuova perché siamo all’inizio dell’annata,

ma se il prezzo è ancora incerto, la certezza assoluta è quella che bisogna anteporre la scelta della mandorla siciliana.

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

© Pasticceria Bilardo 2016. All rights reserved. P.IVA 01628820852 

Engineered by: VLab Communications